RAVI COLTRANE: Martedi 13 maggio presso l’Auditorium Le Fornaci di Terranuova Bracciolini

12 Mag

Martedi 13 maggio presso l’Auditorium Le Fornaci di Terranuova Bracciolini chiusura del 23° Valdarno Jazz Winter Festival

 

Ravi Coltrane, figlio del leggendario John, in concerto

 Ravi Coltrane, sax; David Virelles, tastiere e piano; Dezron Douglas, contrabbasso; Jonathan Blake, batteria

  

Sarà Ravi Coltrane, figlio del leggendario John, tra i massimi esponenti mondiali di questo genere musicale, a chiudere il 23° Valdarno Jazz Winter Festival, martedi 13 maggio presso l’Auditorium Le Fornaci di Terranuova Bracciolinicon (via vittorio Veneto 29, ore 21.30). Il sassofonista americano si è messo in luce come uno dei giovani jazzman più ispirati, da un lato continuando la tradizione del padre e legandosi al clima del jazz degli anni ’60, dall’altro perfezionando sempre di più il suo stile di fianco a coetanei e leader del jazz d’oggi quali Steve Coleman, Don Byron, Ralph Alessi. Ravi Coltrane è ottimo solista al soprano e anche quando suona il tenore ha una sonorità piuttosto lieve. Nella sua musica il giovane Coltrane sintetizza esperienze differenti in un jazz coinvolgente, moderno e palpitante, riuscendo a fondere atmosfere liriche e fresche, momenti incalzanti e densi di passione, e le frasi brevi e secche del bop. Lo accompagnano martedi il contrabbassista Dezron Douglas (compositore, insegnante e direttore d’orchestra, si è affermato come musicista, rispettato non solo per il suo talento, ma anche per la sua dedizione e per l’autenticità della musica), il batterista e compositore Jonathan Blake (senza pari tra i giovani batteristi per la chiarezza del suo battito e l’incisività del suo swing), ed il pianista cubano David Virelles (con una storia musicale tra la tradizione cubana ed il jazz).

 

Dicono i direttori del festival, Daniele Malvisi e Gianmarco Scaglia: ‘ Valdarno Jazz Winter chiude la sua lunga stagione di concerti con un appuntamento tra i più prestigiosi della nostra storia. Avere il quartetto di Ravi Coltarne al festival è un vanto e una grandissima emozione, che ci dà la possibilità di ascoltare dal vivo uno dei più importanti jazzisti del panorama mondiale’. L’evento è in collaborazione con Music Pool, Comune di Terranuova Bracciolini e Valdarno Culture.

 

Nato a Long Island nel 1965, Ravi Coltrane è il secondo figlio di John e Alice Coltrane. Suo padre morì quando Ravi aveva solo due anni. Alice, un famosa compositrice e pianista, lo ha cresciuto sulla West Coast ed è stato un importante modello per il giovane sassofonista. Il ritorno ad est a New York  permise a Coltrane di affermarsi come leader alla metà degli anni ’90, e da allora ha pubblicato diversi album: Moving Pictures (1998), From The Round Box (2000), Mad 6 (2002), In Flux (2005), e Blending Times (2009). Ha inoltre continuato ad apparire come sideman di  personaggi del calibro di McCoy Tyner, Jack DeJohnette, Jeff ‘Tain’ Watts. Il suo ultimo lavoro ‘Spirit Fiction’, è l’album disco di debutto di Coltrane per la Blue Note Records, un lavoro composto da 11 tracce e caratterizzato da differenti lineup con una propria particolare espressività.

 

Ingresso: intero 18 euro, 16 euro ridotto (under 26 / over 65 / soci Coop Centro Italia).

Per ulteriori informazioni visitare il sito web: https://valdarnojazzfestival.wordpress.com/; infoline 339 4762352 – 335 6919900; mail a valdarnojazz@gmail.com.  

ImmagineImmagine

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: