Ultimi appuntamenti

28 Feb

Gli organizzatori: “Un risultato notevole, grazie all’appoggio di un’amministrazione lungimirante”

 Il Valdarno Jazz Winter Festival per la prima volta

a Loro Ciuffenna, con Dario Napoli live e una guida all’ascolto

Per celebrare la 29/ma edizione l’evento sbarca alla Biblioteca e all’Auditorium Comunale con due appuntamenti. Si parte mercoledì 1 marzo con un’introduzione al jazz in compagnia del sassofonista Daniele Malvisi, per continuare sabato 4 con il concerto “Modern Manouche Projec”, un viaggio attraverso le epoche da Django Reinhardt al modern jazz

Un viaggio attraverso le epoche sulle note della musica manouche e una guida all’ascolto per scoprire quanto jazz ci sia in ognuno di noi: sono questi gli appuntamenti della settimana con il Valdarno Jazz Winter Festival, che in occasione della sua 29/ma edizione sbarca per la prima volta nel comune di Loro Ciuffenna.

Partenza mercoledì 1 marzo alle 21.30 presso la sala della Biblioteca Comunale (via Ciuffenna) con “Capire il jazz”, un incontro guidato dal sassofonista Daniele Malvisi e rivolto a chi desidera avvicinarsi in modo consapevole a questo genere musicale. Dalle origini tra le comunità schiave negli Stati Uniti alla nascita delle grandi orchestre, da Duke Ellington a Charlie Parker, dall’hard bop di John Coltrane al cool Jazz di Miles Davis fino alle nuove tendenze dell’era digitale. “Il jazz è comunicazione – spiega Malvisi – nasce come alternativa alla parola tra gruppi di schiavi di lingue diverse. E come ogni tipo di linguaggio non è elitario ed esclusivo, ma rivolto a tutti e profondamente legato alla natura umana” (ingresso libero).

Si continua sabato 4 marzo alle 21.30 presso l’Auditorium Comunale (via Pratomagno 6) con “Modern Manouche Project”: swing manouche, bebop, funk e jazz moderno per il progetto capitanato dal chitarrista Dario Napoli con Tommaso Papini alla chitarra e Nicola Pasquini al basso. Tra composizioni originali e riletture di standard da ogni epoca, il trio porterà sul palcoscenico un live capace di fondere le influenze del chitarrista sinti Django Reinhardt, storico fondatore del jazz manouche, con elementi da svariati stili moderni tra cui il bebop, il funk e il jazz moderno, per un imprevedibile percorso sonoro ricco e variegato (ingresso 7/5€).

Dicono gli organizzatori: “Siamo felici che uno dei comuni più belli della Toscana sia entrato a far parte del progetto Valdarno Jazz: per noi è un segno di crescita di cui andiamo molto fieri. Avevamo già fatto due date a Loro Ciuffenna durante l’edizione estiva del festival, e il calore con cui sono state accolte dal pubblico del territorio è stato tale da introdurre la possibilità di una collaborazione più stretta. In questo senso dobbiamo ringraziare l’amministrazione, che si è mostrata molto sensibile ad accogliere e portare avanti la nostra proposta, dimostrandosi culturalmente aperta e lungimirante”.

Il festival, diretto dai musicisti Daniele Malvisi e Gianmarco Scaglia, in collaborazione con Music Pool e Valdarno Culture, culminerà con il concerto del sassofonista statunitense Steve Coleman, una delle personalità più avvincenti del jazz contemporaneo, che si esibirà con il progetto Reflex, accompagnato da Anthony Tidd al basso e Sea Rickman alla batteria, due straordinari musicisti con cui divide le scene da moltissimo tempo, e che costituiscono l’ossatura ritmica dei suoi mitici Five Elements (31 marzo, Teatro Masaccio a San Giovanni Valdarno).

Valdarno Jazz Festival

I luoghi del festival: Auditorium Le Fornaci, via Vittorio Veneto 19, Terranuova Bracciolini;

Auditorium Comunale, via Pratomagno 6, Loro Ciuffenna;

Teatro Masaccio, via Giosuè Bosi 1, San Giovanni Valdarno

 

Prezzi: Guida all’ascolto – ingresso libero; Dario Napoli – 7/5€; Steve Coleman 15/13 €.

Prevendite: Circuito Regionale Box Office; www.boxol.it – www.ticketone.it

Informazioni: www.valdarnojazzfestival.wordpress.com e www.eventimusicpool.it . tel. 055 240397

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: